Qui le più fragili mie foglie, eppure quelle che dureranno più a lungo,
Qui velo e celo i miei pensieri che non mi piace rivelare,
Eppure essi mi rivelano più di ogni altra mia poesia.



Walt Whitman

UnderConstruction



Quando ho mangiato bene mi informo sul destino degli altri.

(pagina CulinAria, che non è una roba porno, ve lo dico:)

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

lunedì 10 ottobre 2011

sospesi











This is the first thing
I have understood:
Time is the echo of an axe
Within a wood.
.
Philip Larkin
XXVI, in Collected Poems





















Fissi lo sguardo

in attesa che qualcosa accada

e i tuoi fiori rimangono sospesi








foto di Rooze

21 commenti:

  1. Io adoro questo pezzo - mi strappa proprio il cuore - e le parole che hai scritto sono della morbida durezza del legno e della fragilità dei fiori nel vento - una rarefazione che mi incanta. Grazie, grazie di cuore :-)

    PS. E bentornata ;-)

    RispondiElimina
  2. E' accaduto che qualcuno torni ;-)

    RispondiElimina
  3. Ciao Tesoro, ben-tornata anche a te e... bellissima metafora fotografica adagiata sopra quelle parole.

    RispondiElimina
  4. ah-à!
    ti evocai...come la sibilla dal suo antro, eheheheh...

    benrivista, cherie!
    Smuack :***

    RispondiElimina
  5. Ho contato i giorni, uno ad uno,
    erano sempre uguali, tutti uguali senza sole senza luna..fuori dal tempo senza ore..senza te.Bentornata ARIA
    il mio abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
  6. tesoro! bentornata...ti abbraccio

    RispondiElimina
  7. Sei (ri)tornata col BOTTO!

    Mia bella Roscia,ti lascio un bacio... :-)

    B.S.F

    RispondiElimina
  8. MI SEI MANCATA !!!! bentornata,Sakamoto è un grande!

    RispondiElimina
  9. ciao beddhazza11/10/11, 15:54

    sospesi quei fiori ... in ogni caso, sempreverdi :)

    RispondiElimina
  10. @Minerva
    E’ la tessitura dell’anima, ruvida e vellutata. Grazie a te, tesoro di ragazza!
    (p.s. anch’io ti adoro:)

    @Incantatedellofficina
    Ragazze belle, vi bacio ensemble :)

    @Mark!
    Ci sto provando!

    @Mat
    In effetti, quello straccetto appeso sono io :) in attesa che qualcuno apra quella porta. Ovviamente, non la aprirà nessuno per me. Ciao tesoro, non riesco a commentare da te, son diversi giorni che provo….direi che passa il tempo ma qui su blogger tutto rimane uguale!

    @Rosy
    Eh sì!! Mi hai chiamata ed io sono arrivata! Ora bisogna vedere quanto resisto, ché sono sempre in apnea! Bacio grande

    @Maurizio
    Grazie caro, io non conto più, mi scivola il Tempo dalle mani.

    @ Yuki!
    Ti abbraccio forte!

    @B.S.F.
    Biesseffe Biesseffe Biesseffe Biesseffe ... Biesseffe .........Biesseeeffeeee…. un bacio a te….
    lo so lo so sto facendo una figuraccia…..ma per punizione mi spremerò le meningi finché campo senza chiederti l’estensione dell’acronimo…. Biesseffe Biesseffe ...Biesseffe Biesseffe ...altro che botto, una botta ci vorrebbe! Biesseffe .. Biesseffe

    @Alex
    WOW! Che bello sentirsi ritrovati!!! Grazie caro! Anche tu mi sei mancato!

    @Angelo
    Sempreverdi???? Aaaaaah angelo mio! Tu mi vuoi bene, lo so!!!

    RispondiElimina
  11. un dolcissimo straccetto ..a presto ;)

    RispondiElimina
  12. Adoro nascondermi nel tuo blog.
    Per ritrovare le luci circolari lasciate dai miei squarci di tana.
    Una volta dentro. Non voglio piu uscire.

    E comunque nel ritorno imposto tutto si trasforma in aria e fiori.

    Complimenti. Sempre.

    RispondiElimina
  13. come fai a saperlo? :((
    mi sei mancatissima!!!

    RispondiElimina
  14. @CastaDiva
    Eehhhh, eppure qualcuno dice sia una strega :)) bacione a te! finalemnte ora posso ri-linkarti, non ti trovavo più!

    @Franz....
    ...... la scia delle tue luci circolari rimane qui, ad accompagnare i miei pensieri. (nel frattempo sono arrossita però:)
    grazie...posso abbracciarti? se ti incontrassi fisicamente, e mi dicessi una cosa così, ti abbraccerei :)

    @Daniela!!!
    e me l'ha detto un uccellino!! :)
    anche tu, piccola, mancatissima! mannaggia, è che proprio mi è così difficile ritagliare un po' di tempo ma insisto insisto insisto! voglio tornare qui! almeno un po'...
    abbraccio grande!

    RispondiElimina
  15. ps. che poi ci si mette pure blogspot....spesso blogger non mi fa loggare. mah.
    comunque l'anonima su, pure questa, sono io, Aria :)

    RispondiElimina
  16. NON RIESCO A COMMENTARE COL MIO PROFILO. comunque è sempre bello tuffarsi nel tuo mare: CRI.

    RispondiElimina
  17. ciao. ho scoperto da poco il tuo blog... lo trovo molto affascinante e profondo... ti seguirò con piacere e ti invito nel mio spazio... tra le righe dei miei pensieri...

    RispondiElimina
  18. @CRI
    a chi lo dici...blogger da quando mesi fa combinò un disastro con degli aggiornamenti, ha bloccato anche me. A volte riesco a loggarmi nei commenti, ma spesso no. Pare dipenda dal browser di windows Explorer a quanto pare incompatibile con google, chissà come mai :)
    Non rimane che tuffarci entrambe! un bacione

    @Onda
    grazie, certo che vengo a cercarti tra le righe dei tuoi pensieri, anzi, vengo subito!

    RispondiElimina
  19. Ti auguro tanti colori d'autunna

    RispondiElimina
  20. Soffio, tanti colori profumati a te

    RispondiElimina

nota

I post etichettati col tag "echi" sono ritorni di parole, ripubblicazioni di pensieri posati nel tempo andato in due blog sul portale di Libero (che non ho cancellato nonostante li ritenga finiti). Per ragioni ogni volta diverse ho voglia di sentire l'eco di quel passato, qui.

altrove

Lettori fissi





Cara, amica mia cara,
ciò che riceverai sono oggetti da riempire, come lo è la vita d'altronde. Riempire con le tue scintille di bellezza che assomigliano un po' alle mie - altrimenti perché saremmo amici? continua

infiniti cristalli, brandelli di trasparenze raccolti ai bordi di un'anima fragile, se frugo in me non trovo che questo: frammenti di aria.

passato prossimo

... .. . ..

. . . . .